vecchio Piemonte

Gabriel Girardi        

home

arte e artisti

Scheda biografica

GABRIEL GIRARDI è nato ad Almese (Torino) il 22 settembre 1938.


   Ha compiuto gli studi artistici a Torino, dove ha insegnato Discipline Pittoriche presso il Liceo Artistico fino al 1994.

   Durante gli anni della sua formazione è stato allievo di Gregorio Calvi di Bergolo, suo maestro d'adozione.

   La sua vasta attività espositiva, documentata dalle numerose partecipazioni a importanti Rassegne Collettive e da un'ottantina di Mostre Personali allestite sia in Italia che all'estero, ha suscitato l'apprezzamento e il riconoscimento concorde della critica sui valori di originalità della sua espressione pittorica "evocativa e sognante".

   Ha partecipato alle Fiere Internazionali d'Arte Contemporanea di Bari, Montreal, Torino, Badgastein, Stoccolma e New York.

   Le sue opere figurano in permanenza nell'Accademia d'Arte di Montecatini, nel Palazzo della Regione di Aosta, neIl'Istituto Chimico dell'Università di Torino, nella Collezione Freelund del New Jersey, nella Fondazione Juan Truzzoli di La Plata, nel Casinò Municipale di Sanremo, nel Museo Garda di Ivrea, nella Collezione Principessa Alessandra di Kent di Kensington, nell'Association Viticulteurs di Morgex, nella Pinacoteca Civica di Moncalieri, nei Palazzi Civici di Torino, Susa, Saint Vincent e Milano.

   E' autore di numerose opere d'Arte Sacra per chiese e istituti religiosi del Piemonte e della Valle d'Aosta.

   Ha collaborato con gli editori di grafica d'arte Alvise Salamon e DS di Torino.

   La sua attività è stata recensita su quotidiani, riviste d'informazione e cataloghi ufficiali quali: Borsa d'Arte, Gente Nostra, Comanducci, La Pittura Europea Contemporanea, Bolaffi, Archivio Storico degli Artisti Contemporanei, Linea Figurativa, L'Arte Italiana per il Mondo, Annuario d'Arte Moderna 1999.

   Vive e opera ad Almese (Torino) in via Soffietti Bollè 22, tel. (011) 9345051

data revisione:   29/12/2005